Fotoringiovanimento e macchie Milano

Fotoringiovanimento e macchie Milano – Dott. Gianluca Basso

Il Dott. Gianluca Basso effettua trattamenti di fotoringiovanimento e macchie Milano con luce pulsata: per il trattamento delle macchie senili o da esposizione solare è possibile prendere appuntamento presso la clinica San Babila di Milano centro.

Le tecniche di fotoringiovanimento consentono di eliminare le macchie solari e le lentigo senili attraverso procedure innovative come il laser Q-Switched e la Luce Pulsata, in grado eliminare il pigmento e, per la luce pulsata, di stimolare la produzione di neo-collagene endogeno, con effetti positivi sulla texture e l’omogeneità della pelle. La luce pulsata consente di trattare efficacemente le rughe più sottili, come quelle del contorno occhi e del contorno labbra, oltre alle macchie senili.

fotoringiovanimento e macchie

Trattamento delle Macchie cutanee con LASER Q-Switched

Le macchie cutanee o lentigo solari, sono dovute ad un accumulo di melanociti nelle aree fotoesposte. Una volta appurata la corretta diagnosi si può procedere al trattamento.

Il laser Q-Switched permette di agire selettivamente sulle macchie brune della pelle portando alla frammentazione del pigmento ed alla sua eliminazione attraverso le naturali vie di degradazione della pelle. L’azione del laser Q-Switched è selettiva ed agisce solo sulla lesione che si vuole colpire, non interagisce con i tessuti circostanti.

Dopo il trattamento la pelle trattata si presenterà arrossata e brunastra. Potranno comparire delle piccole crosticine che scompariranno dopo qualche giorno. E’ fondamentale evitare l’esposizione solare o utilizzare creme protettive con schermo totale per almeno 15-20 giorni.

Contattateci per maggiori informazioni sul trattamento laser Q-Switched per il fotoringiovanimento e macchie Milano eseguiti presso lo studio del Dott. Basso o per un appuntamento.

Fotoringiovanimento con luce pulsata ad alta intensità IPL

Efficace, poco invasivo e sicuro, il trattamento con luce pulsata è in grado di dare risultati sorprendenti nel campo del fotoringiovanimento, con particolare interesse per i segni di invecchiamento dovuti a prolungata o intensa esposizione solare.

Ottimi risultati si ottengono anche nella attenuazione di macchie cutanee, segni di acne, couperose e capillari evidenti, rughe sottili e poco profonde.

Il sistema a luce pulsata ad alta intensità IPL (acronimo di Intense Pulsed Light), attraverso la selezione di specifici filtri, agisce selettivamente a profondità diverse nelle zone di interesse raggiungendo anche gli strati più profondi dell’epidermide con energia termica: in questo modo colpisce la melanina o i vasi sanguigni, eliminando le discromie cutanee senza pregiudizio per i tessuti circostanti.

Fotoringiovanimento e macchie Milano: come funziona

Fotoringiovanimento e macchie Milano: in cosa consiste

La tecnica non è ablativa e non richiede il ricorso a procedure chirurgiche invasive: il fotoringiovanimento viene indotto dalla capacità della luce pulsata di colpire i suoi obiettivi e cioè la melanina e i vasi sanguigni. Inoltre attraverso l’emissione di energia nei tessuti stimola i fibroblasti a produrre nuovo collagene, migliorando il tono delle pareti vasali e riempiendo i piccoli solchi delle prime rughe, senza danneggiare gli strati più superficiali della pelle.

Nel caso del trattamento delle macchie, il principio del fotoringiovanimento cutaneo è particolarmente efficace grazie alla capacità della luce pulsata di colpire selettivamente l’eccesso di melanina presente in alcune cellule, determinando in questo modo lo schiarimento della zona trattata. La pelle trattata risulta così più chiara, liscia, elastica e omogenea, le rughe più sottili scompaiono e l’aspetto generale della pelle migliora.

Fotoringiovanimento e macchie Milano - Dott. Gianluca Basso

Fotoringiovanimento e macchie Milano San Babila

Il fotoringiovanimento rende più omogenea la pelle agendo sulle discromie cutanee: per il trattamento di fotoringiovanimento e macchie Milano, che siano solari o senili, è possibile rivolgersi al Dott. Gianluca Basso presso lo studio medico San Babila. La metodica può essere eseguita con luce pulsata o con ilaser Q-Switched; eventualmente, il fotoringiovanimento cutaneo può essere affiancato da altre metodiche di ringiovanimento estetico come il peeling, che distrugge gli strati più superficiali dell’epidermide inducendo la formazione di tessuti nuovi, l’ossigenoterapia, che migliora il microcircolo e l’idratazione cutanea, e la radiofrequenza, che convoglia calore agli strati superficiali e profondi della cute.

Altri trattamenti anti-age che possono sortire ottimi risultati includono la bio-stimolazione, che migliora la vascolarizzazione cutanea e induce processi biologici di rigenerazione, il botulino, l’acido ialuronico e altri filler riassorbibili. Il Dott. Gianluca Basso è a disposizione per consulti sulle strategie anti-età più indicate in base alla situazione e agli obiettivi individuali. Con la professionalità, competenza e sensibilità che lo contraddistinguono, il Dott. Basso si adopererà per risolvere in modo efficace e sicuro gli inestetismi legati all’invecchiamento, le macchie, gli esiti dell’acne e le cicatrici superficiali. Per maggiori informazioni sui trattamenti di fotoringiovanimento e macchie Milano centro, contatta direttamente la Clinica San Babila una delle migliori e delle più tecnologicamente avanzate presenti sul territorio.


 

Prenota Online